Another week is gone

week.jpg

Uffa, il tempo passa troppo in fretta, sul serio però! Questa settimana mi è stravolata e purtroppo non sono stata molto produttiva col blog, in quanto mi sono tenuta impegnata con rotture di lavoro varie alimentate da qualche collega babbeo, e non solo 😉

Cercherò decisamente di fare meglio la prossima, anche perchè quando scrivo poco poi mi sento come se non avessi fatto il mio dovere, boh, è strano. E pensare che finoa poco più di un anno fa questo blog non era nemmeno nell’aria…strana la vita a volte…. 🙂

Comunque, giusto per rendere questo post meno introspettivo e più “emmoso”, vi informo che mercoledì sono andata a vedere l’ultima parte di Hunger-Games e vorrei dare un piccolo suggerimento a chi ancora non è andato a vederlo: tenetevi sti 7 euro. Cioè, i primi 2, anche se li ho visti con una pistola alla tempia, erano stati decisamente accettabili,  anche se tutta sta storia dei distretti, gli ibridi e via dicendo non è che fosse super comprensibile per me, ma vabbè. Ma quest’ultimo proprio Non Ci Siamo!!! Apparte che vorrei parlare con i truccatori di Jennifer Lawrence e pure col parrucchiere già che ci sono, visto che l’hanno conciata come una fiammiferaia. Voglio dire, e mettetegliele 2 ciglia finte a sta poraccia che sembra indonesiana sennò.

Ma sorvolando sul look della protagonista che è bella lo stesso, quello che non mi è piaciuto è stato proprio lo svolgimento della parte finale, che sembra proprio messa là a caso, con Katniss che sta all’ospedale un giorno si e quell’altro pure, mentre intorno a lei crepano tutti.  E alla fine tra l’esaurito pazzoide nano e quell’altro gnocco lei chi sceglie? Peeta, che ha seri problemi mentali e ormonali, il tutto solo perchè si incontrano 2 minuti prima della fine del film e lui le regala un mazzetto di barbabietole prese dal banco del fruttarolo (anche lui morto grazie a sta sciapa di Katniss).

Ne è valsa la pena solo per le Cipster e la Coca-Cola che mi sono sparata e che a casa non ho mai altrimenti peserei come un carro merci  :DDD

Sweet and Sour Kisses

Emma York

Annunci

40 thoughts on “Another week is gone

  1. Ti adoro! Ho avuto le tue stesse impressioni. Considera che mi sono spaventata e saltata sulla sedia nell’ultima scena del film, in cui appare il pazzoide legato al lettino xD Non c’è paragone tra PEEEETA e lo stragnocco. Lo stragnocco è il fratellino di un altro attore stragnocco. Quello che fa Thor, purtroppo non ricordo mai i nomi!!!
    Il terzo capitolo lo vedrò in streaming tra qualche mese, se mi andrà….:D

    Liked by 2 people

  2. Pingback: Tag – 4 Espressioni Dialettali | Solo per amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...