Oggi vi faccio belli!

Vi mancano le mie ricettine di bellezza? E allora eccone pronta una nuova 😀

Ovviamente “mie” si fa per dire, visto che le trovo in giro per il web,  le provo e se mi convincono ve le ripropongo.

Come ben sapete, una delle mie priorità è l’uilizzo di ingredienti naturali, di facile reperibilità e soprattutto economici. Si perchè mi fanno ridere quelle/i che hanno scoperto la maschera miracolosa per le rughe o i capelli, e ti fanno la lista di cosa metterci dentro come niente fosse, ma roba del tipo: polvere di veleno di vipera, 2 foglie di faggio africano, 4 gocce di olio di unicorno con la chioma rosa ecc. Che tu la leggi e pensi “Vabbè ma alla fine ‘ste 2 rughette non è che proprio mi stanno male”

Lo so che  già tremate all’idea di cosa vi farò spalmare in faccia e altrove, ma fidatevi che vi fa bene (no scherzo non fidatevi mai di me che sono mezza matta, però dei miei ingredienti si ;)))

La protagonista di oggi è niente meno che (rullo di tamburi) la Signora Maionese!

mayo.jpg

Dalla foto potete farvi subito un’idea di cosa, questa amatissima  crema gialla, contenga; olio d’oliva, uova e limone sono 3 elementi dalle numerosissime proprietà benefiche, da sempre usati nei trattamenti di bellezza. La maionese, racchiudendoli tutti e 3, si presta alla perfezione come base per maschere favolose, in quanto fortemente idratante e nutriente e capace di rallentare l’invecchiamento cellulare. Da preferire quelle senza conservanti, con pochi grassi e magari con lo yogurt 😛

Io l’ho provata sulle punte dei capelli, dopo averli bagnati, e l’ho fatta agire per 30 minuti; facilissima da sciacquare via, lascia i capelli morbidi e lucidi e li ripara dai danndi piastre, tinte e zozzerie varie. Ovvio che è un trattamento da ripetere almeno 2 volte al mese se si vogliono vedere dei miglioramenti, meglio se lo fate 1 volta a settimana come me 🙂

Sulla pelle invece me la sono spalmata come maschera, unendola però al mio amatissimo miele. La pappetta che si crea è super morbida e fa piacere averla sulla pelle, motivo per il quale è facile lasciarla agire per più di 20 minuti senza fastidi. Dopo averla rimossa con una spugnetta, la pelle è morbidissima e sembra proprio sana e bella e no, non puzzate come un oanino del McDonald’s  ;))

uomo.jpgdonna.jpg

Inutile ricordare, come invece faccio sempre, che ai nostri cari uomini non farebbe male seguire i nostri metodi ogni tanto, e che non c’è niente di disdicevole nel prendersi cura della propria pelle :DDD

 

Mayo Kisses

Emma York